CENTENARIO DELLA NASCITA DI MARIO “MACI” BATTAGLINI 1919-2019

Riproposizione mostra elaborati delle scuole 15-27 ottobre 2021 in Pescheria Nuova.

Data:

martedì, 12 ottobre 2021

Argomenti
Notizia

Nella primavera 2020 è stato presentato al pubblico presso l’Archivio di Stato di Rovigo l’esito del concorso organizzato in collaborazione con il MIUR, il CONI e la Fondazione Banca del Monte di Rovigo e rivolto agli studenti delle Scuole primarie e secondarie di Rovigo. In tale occasione sono stati esposti per la prima volta gli straordinari elaborati tra cui quelli delle classi V^A e V^B della Scuola primaria “A. Milan”, nonché della classe III^ della Scuola secondaria di primo grado S. Zennaro di Grignano Polesine e delle classi III^B e III^C della Scuola Secondaria di primo grado “A. Riccoboni” di Rovigo.

La Fondazione e MondOvale, considerato la penalizzazione subita dal mondo scolastico a causa dell’epidemia COVID e in particolare l’impossibilità di dare sufficiente rilievo al frutto delle fatiche delle classi partecipanti, ripropongono la mostra dal 15 al 27 ottobre pp. vv. presso la Pescheria nuova di Rovigo, messa a disposizione della Fondazione dal Comune per la valorizzazione degli esiti dei concorsi banditi da quest’ultima e penalizzati nella fase finale dalla pandemia.

La presentazione degli elaborati delle Scuole partecipanti al bando MondOvale-Fondazione avverrà domenica 17 ottobre alle ore 17.30 alla presenza delle autorità e di una rappresentanza della Rugby Rovigo Delta Campione d’Italia che consegnerà un pallone firmato alle 5 scuole partecipanti.
Mostra ed evento di presentazione è aperto al pubblico, che necessariamente dovrà dotarsi di DPI (mascherina) e mantenere il distanziamento interpersonale di 1 metro. Gli adulti saranno ammessi previa misurazione della temperatura inferiore a 37,5 0 e in possesso e con esibizione della certificazione verde - Green pass, non richiesto per bambini inferiore ai 12 anni. La capienza della sala è attualmente di 42 posti ma, in base all'annunciata disposizione governativa, dal 15 ottobre dovrebbe aumentare a 64.

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies