Scuola dell'Infanzia "Gianni Rodari"

 

Via D. Gallani, 20 - 45100 Rovigo

Tel. e Fax: 0425 411827

Codice: ROAA81901C

email: scuolainfanzia.duca@libero.it

 

 

 

MODALITÀ DI ACCOGLIENZA E INSERIMENTO ALUNNI NUOVI ISCRITTI

L'inserimento e accoglienza dei nuovi alunni nella scuola dell'infanzia è una fase delicata e importante della vita di un bambino e della sua famiglia. Questo momento è tenuto in alta considerazione dalle insegnanti in quanto si desidera una piena realizzazione dell'obiettivo di inserire un bambino in una realtà diversa dall'ambiente familiare nel quale finora ha vissuto.

Per questo motivo le insegnanti sono in compresenza per i primi 10 giorni di scuola in modo da accogliere gli alunni e le loro famiglie.

In questo periodo di Emergenza Sanitaria causata dalla pandemia da SARS-CoV-2 si suddividono le due classi in quattro gruppi: due gruppi di alunni di 4 e 5 anni, e due gruppi di alunni di tre anni. L'inserimento degli alunni di tre anni avviene in orario scaglionato per permettere l’eventuale presenza di un genitore o suo delegato a scuola assieme al nuovo alunno senza che si formino gruppi troppo elevati di persone. La presenza dell'adulto a scuola è FACOLTATIVA, varia a seconda dello stato emotivo del bambino e, comunque, viene concordata dall'insegnante con la famiglia.

Obiettivo delle docenti è quello di far restare a scuola l'alunno in modo graduale e continuativo nel tempo sino al suo completo ambientamento.

È attivo il servizio di trasporto per tutti gli alunni, sin dal primo giorno di scuola, mentre la mensa scolastica sarà attiva per gli alunni di 4 e 5 anni.

La mensa non è subito consigliata dall’avvio dell’anno scolastico per gli alunni di tre anni; questa fase delicata è da concordare con la famiglia, osservando il livello di autonomia del bambino durante il suo graduale inserimento a scuola. La mensa per gli alunni di tre anni potrà iniziare non appena il bambino sarà sufficientemente autonomo.

Entrambi questi servizi sono erogati dal Comune, sono facoltativi e a carico delle famiglie, per l’iscrizione dell’alunno a uno o ad entrambi i servizi si deve contattare il Servizio Istruzione del Comune di Rovigo.

PRESENTAZIONE ATTIVITA' DIDATTICHE

Le insegnanti della scuola dell’infanzia ritengono fondamentale la relazione tra bambini e tra adulti e bambini. Partendo da questo principio, che viene curato sotto numerosi aspetti: il gioco, l’ascolto, la comunicazione la collaborazione, si declinano tutte le attività che i nostri alunni svolgono: l’appello, il calendario giornaliero, il calendario del tempo, i momenti di intersezione (merenda, pranzo, gioco libero), i vari progetti effettuati con l’intervento di docenti dell’Istituto ed esperti esterni, le attività didattiche quotidiane inerenti la nostra progettazione annuale.

I temi che si affrontano in maniera ludica per arricchire l’esperienza degli alunni sono molteplici: i colori primari e derivati, le regole scolastiche, l’osservazione dei cambiamenti climatici (le stagioni e i loro aspetti), il sé corporeo, la quantità, il pregrafismo, la prelettura, il precalcolo, le feste tradizionali, il riciclaggio, l’educazione stradale, ed altri.

Fiore all’occhiello della nostra scuola è il salone recentemente rinnovato grazie all’intervento della Fodazione “Loris Malaguzzi” del Reggio Children e della Fondazione “Enel nel cuore”, che diventa il posto dei giochi preferito da ogni bambino.

La Nostra scuola è stata scelta assieme ad altre scuole della provincia di Rovigo per partecipare alla Sperimentazione RAV INFANZIA dell’INVALSI.

Sezioni 2

Alunni 38

Docenti 4 a orario completo, 1 insegnante di religione per tre ore settimanali e 1 di sostegno

Collaboratori 2 di cui uno a tempo parziale

Dal lunedì al Venerdì dalle ore 8:00 alle ore 16:00 con servizio mensa per 40 ore settimanali

 

Progetti:

MACROAREA PROGETTO
1. CITTADINANZA E COSTITUZIONE Brogetto Ben-essere
2. POTENZIAMENTO ATTIVITA' MOTORIA Progetto motoria
3. SCUOLA, TERRITORIO E AMBIENTE
Progetto Continuità con la scuola primaria
Progetto Inglese
Progetto "Open day" per far conoscere la scuola e le attività che essa propone
Altri progetti, attività e uscite proposti in corso d’anno

 

Gli ambienti scolastici